lunedì 5 luglio 2010

Accanto al contributo soggettivo i commercialisti possono versare una quota aggiuntiva modulabile alle Casse di previdenza



E' stata prorogata al 6 luglio 2010 la scadenza del pagamento delle imposte e dei contributi di Unico 2010 ed il termine di versamento dei contributi soggettivi e integrativi per quanto riguarda gli agrotecnici ed i periti agrari.

Ultimamente, sempre più Casse di previdenza stanno obbligando i professionisti a utilizzare internet per presentare la loro dichiarazione.

A causa della tardiva disponibilità del software per il calcolo della congruità agli studi di settore (Gerico 2010), è stata concessa una proroga di 20 giorni per i versamenti.

La Cassa di previdenza dei dottori commercialisti prevede, accanto al contributo soggettivo annuo obbligatorio, la possibilità di versare una quota aggiuntiva modulabile, nelle modalità scelte dai professionisti stessi.

Nessun commento:

Posta un commento